Contenuti | Sicurmatic Forlì | Automazioni | Cancelli | Sicurezza | Mobilità
home page Servizi modus operandi

modus operandi

E' l'intervista al cliente la prima fase di sviluppo della nostra attività. Dopo una accurata analisi del luogo di destinazione finale, di ciò che il cliente si aspetta in termini prestazionali, dei vincoli posti dal vano architettonico e dal dettato normativo, dalla frequenza di utilizzo e dal tipo di utenza  pubblica-privata che dovrà utilizzare l'impianto, si condivide con il committente la migliore soluzione possibile.

Il passaggio successivo è lo sviluppo dell'offerta economica e per gli impianti più articolati si produce anche un calcolo dei tempi di ritorno dell'investimento proposto. Ad offerta accettata ci si trasferisce in cantiere per seguire le necessarie opere accessorie di predisposione fornendo assistenza alle maestranze edili. Contemporaneamente si produce tutta la documentazione richiesta dal piano di sicurezza e/o dalla direttiva cantieri, i certificati di abilitazione e la documentazione fiscale.

Terminate le fasi opertive preliminari, si realizza l'impianto secondo quanto condiviso nei tempi predefiniti dal committente, si esegue il cablaggio, la configurazione e la programmazione, il collaudo e la certificazione di conformità. Al termine del processo produttivo, rilasciamo il certificato di garanzia dell'impianto.

Trattandosi di prodotti e/o servizi generalmente assoggettati a Direttiva Macchine proponiamo il servizio di manutenzione ordinaria previsto appunta dalla Direttiva, mentre per tutto il periodo di garanzia offriamo un servizio di assistenza a titolo gratuito.